medicina rigenerativa
e ortopedia

Grazie ai suoi partner e specialisti, Medendi vi offre un approccio alternativo alle patologie come artrosi o degenerazioni muscolo-tendinee: la medicina rigenerativa applicata all’ortopedia.

p

Patologie artritiche e muscolo-tendinee sono causa di dolore cronico e disabilità più o meno gravi. Possono insorgere tanto con l’età quanto in conseguenza di traumi o scorretti atteggiamenti posturali e il loro trattamento risulta spesso difficile.

p

I tessuti colpiti hanno infatti limitate capacità di autoguarigione. Per questo la medicina rigenerativa rappresenta un approccio d’avanguardia: perché si pone come chiave per risolvere a livello biologico le cause della degenerazione di questi tessuti.

Il tessuto adiposo è ricco di cellule in grado di promuovere la guarigione dei tessuti compromessi: le cellule mesenchimali sono cellule non specializzate progenitrici delle cellule che compongono muscoli, sangue, tendini, ossa, legamenti, cartilagini.

Trattamento

Il trattamento è indolore, minimamente invasivo, si compone di tre fasi e richiede in tutto meno di un’ora tra realizzazione e osservazione:

Prelievo

Il tessuto adiposo necessario viene prelevato nella necessaria e ridottissima quantità dalla zona addominale: l’invasività è minima e le conseguenze estetiche del tutto assenti.

Preparazione

Grazie a un kit brevettato monouso, le cellule mesenchimali vengono separate da ogni altra componente così da potenziarne l’effetto e scongiurare ogni causa di infiammazione.

Innesto

Le cellule mesenchimali prelevate e filtrate vengono infine infiltrate nella zona interessata dove agiranno potenziando le capacità rigenerative dei tessuti.