Come funziona?

Scopri passo per passo come avviare e
come si svolge il percorso con Medendi

Il percorso terapeutico personalizzato per 
combattere il tumore con precisione genetica

Medendi nasce per garantire la serenità che ogni opzione terapeutica sia esplorata e per rendere accessibili i trattamenti più efficaci in Italia e all’estero. Scopri come funziona:

Per iniziare, clicca i pulsanti contattaci, compila il modulo e prenota un appuntamento: ti viene così assegnato il tuo Referente in Medendi

1

Il tuo Referente ti seguirà nell'intero percorso. In questa fase, ti guida nel trasmettere a Medendi la documentazione medica necessaria.

2

Lo Specialista Responsabile incaricato del tuo caso analizza la documentazione e delinea il corso d'azione consigliato.

3

Il tuo Referente ti comunica quale sia il percorso raccomandato dallo Specialista. Le opzioni possibili sono quattro:

4

1. Analisi
genetica

2. Analisi
proteomica

3. Proseguire
la terapia in atto

4. Second
opinion qualificata

* In base al caso specifico, Medendi decide se affidare la second opinion al Comitato Scientifico interno oppure
a centri di eccellenza internazionali (come il Memorial Sloan Kettering Cancer Center e la Harvard Clinic)
L'analisi genetica o proteomica è predisposta presso i centri più avanzati. Il tuo Referente ti guida nel recupero del campione / prelievo di sangue.

5

Il Comitato Scientifico interpreta i risultati dell'analisi genetica o proteomica alla luce delle più avanzate competenze specifiche.

6

Lo Specialista individua le strategie terapeutiche potenzialmente più efficaci, incluse nuove molecole in fase di test clinico.

7

Medendi individua i centri di eccellenza in cui effettuare le terapie potenzialmente più efficaci, e apre i canali necessari.

8

Medendi può anche accompagnarti lungo l'intero percorso di terapia e follow-up per gestire gli aspetti burocratici, pratici e logistici.

9

Prenota un appuntamento: